GITA A FAI DELLA PAGANELLA

domenica 12 febbraio 2017

 

L’altopiano della Paganella, collocato ai piedi delle Dolomiti di Brenta, è oggi tra le località di punta dell’offerta invernale del Trentino e tra le più conosciute delle Alpi grazie ad un comprensorio sciistico all’avanguardia con 50 chilometri di larghissime piste, 1.100 metri di dislivello e un sistema d’innevamento programmato che copre il 100% dei tracciati .Il comprensorio è in grado si soddisfare ogni tipo di sciatore, grazie alla varietà di pendii che riesce ad offrire: 10 piste blu, con vari gradi di diffi coltà per accompagnare i principianti nella loro evoluzione, 12 piste rosse per gli amanti dello sci, 1 pista nera per i più esperti; e, per gli amanti dello snowboard, un ampio snowpark ricco di strutture. In quota sono a disposizione degli ospiti vari rifugi alpini con una grande offerta enogastronomica per rendere la vacanza ancora più frizzante e all’insegna del piacere e del benessere.

Andalo e Fai della Paganella sono serviti da un’efficace rete di impianti sciistici di risalita (ben 17), con modernissime telecabine, seggiovie e tapis roulant che garantiscono una portata oraria di 27.000 persone, tutti accessibili con un unico skipass; Lo skipass Paganella Ski fa inoltre parte dello Skirama Dolomiti : grazie all’acquisto dello skipass Combi e Superskirama è possibile sciare nel più ampio comprensorio sciistico del Trentino che riunisce Monte Bondone, Folgaria, Madonna di Campiglio, Pinzolo, Folgarida-Marilleva, Passo Tonale e Pejo.

Fresca novità è la pista Nuvola Rossa, collocata in uno scenario da cartolina con una sorta di tuffo di settecento metri verso la valle dell’Adige. Si sviluppa su un tracciato di circa 3.500 metri dalla suggestiva Cima Paganella (a quota 2125 metri) alla località La Rocca (a quota 1420 metri). Come suggerisce il suo nome, la pista è classifi cata “rossa” per difficoltà tecnica, con un dislivello di 700 metri ed una pendenza media del 20%. La Nuvola Rossa è stata inaugurata lo scorso inverno in occasione della ricorrenza dei 62 anni della prima gara in assoluto della 3-Tre ( = tre gare in Trentino).

Per i principanti freschi del Corso Sci ecco la nuona nuova pista azzurra (facile), sul versante di Fai della Paganella, adatta per sciatori poco più che principianti, chiamata “Campo Scuola”; lunga poco più di 550 m. avrà una pendenza media del 17%; servita da una nuova seggiovia biposto, la pista partirà da quota 1.520 m. per arrivare a quota 1.420 m.; e per i più piccoli il Campo Scuola "Rolly Marchi" un tracciato di circa 150 m. e largo 40 m. vicino alla seggiovia Meriz, dotato di Tapis Roulant!

 

 

 

 

 

 

Pista Dosso Larici verso Fai della Paganella.

Prati di Gaggia a monte.

Località Sellettà: pista Panoramica.